Post

Cinque libri da leggere in vacanza!

Immagine
Bentornati! L'estate è ormai inoltrata, molti di voi sono partiti, o stanno per partire, per le vacanze: mare, montagna, laghi, ogni luogo è perfetto per staccare la spina e rigenerarsi.  In questo post voglio consigliarvi 5 titoli da leggere durante le vacanze. La maggior parte non sono libri lunghi, perchè sono fermamente convinta che, in quelle due settimane (quando non è una sola) di stop dalla routine, le attività debbano essere diverse e, sopratutto, sia necessario godere della natura, dei colori, del mondo e degli affetti, più che stare tutto il giorno chiusi in casa, o sdraiati sul lettino a leggere. Perciò fate passeggiate, fate il bagno, prendete il sole, mangiate cibo buono, fate l'amore e, se vi avanza tempo, allora leggete!  Ho scelto libri di generi differenti ed un graphic novel che potranno tenervi compagnia, magari la sera prima di addormentarvi, o quando starete pigramente sotto l'ombrellone nelle ore più calde. Iniziamo!





Manuale di fisica e buone maniere…

Consigliati su Netflix: "Hot Girls Wanted: Turned On" e "I Giocattoli della nostra infanzia"

Immagine
Bentornati Astronauti! A giugno ho avuto modo di vedere tre documentari su Netflix, due dai temi piuttosto "tosti" e uno un pò più leggero ma altrettanto interessante che voglio consigliarvi. 
Hot Girls Wanted: Turned On è una docuserie (quanto odio questa parola!) del 2017 composta da sei episodi della durata di circa 45-50 minuti ciascuno. Il documentario è vietato ai minori di 14 anni e tratta del rapporto fra pornografia, social networks e di come questi stiano cambiando le nostre vite, il nostro rapporto con il sesso e le relazioni interpersonali.  La prospettiva attraverso cui vengono analizzati questi temi cambia di episodio in episodio, perchè i "protagonisti" sono sia produttori, sia pornoattori, sia camgirls, sia consumatori, sia persone comuni che utilizzano siti ed app di incontri con regolarità. Il documentario parte con il botto con il primo episodio (Women on Top) in cui ci viene presentato il porno attaverso la visione femminista di due artiste: Hol…

Re-Belle Box: un progetto tutto al femminile per coccolarsi un pò

Immagine
Bentornati sulle Astronavi! Oggi argomento decisamente molto femminile ma, se i maschietti vorranno prendere nota per fare una sorpresa alle loro fidanzate, mogli, compagne, mamme, sorelle, sono certa che faranno un figurone. Voglio parlarvi di Re-Belle Box. Tutte voi conoscerete le subscription box, ovvero le "scatole" che vi arrivano ogni mese a casa e che contengono determinati oggetti, cosmetici, prodotti, in base al tema della box stessa. Re-Belle è una subscription box che potrete acquistare singolarmente o abbonandovi per quanti mesi vorrete. Ma perchè mi piace tanto proprio questo progetto? Perchè è un progetto italiano, tutto al femminile e aiuta artiste, artigiane e imprenditrici da tutto il mondo a farsi conoscere. Re- Belle infatti ha come mission quella di far conoscere: 
"Storie e progetti indipendenti di donne da ogni parte del mondo e di ogni tipo: illustrazione, moda, letteratura, fumetto, musica, beauty, home-design. Prodotti particolari, esclusivi …

Sono una malata cronica e credo ancora nel potere di sentirsi dire: "Andrà tutto bene"

Immagine
Bentornati! Questo post non ha intenzione di essere una lagna melensa sui miei guai di salute, anzi vorrebbe essere una riflessione condivisa su quanto sono ancora utili i forum ed i gruppi di supporto, quanto crediamo ancora nella ricerca, quanto ancora speriamo in una cura. Chi mi conosce personalmente e chi mi segue sul blog, o sui social, dall'inizio del viaggio delle Astronavi sa che io sono una persona affetta da diverse malattie croniche autoimmuni: il morbo di Crohn è forse la più conosciuta nel mio basket.  Non so in quanti di voi bazzichino i siti di Medium.com o di Valigia blu (se non lo fate dateci un'occhiata perchè troverete davvero contenuti interessanti su tutti gli argomenti dello scibile umano) Anyway, io leggo volentieri articoli pubblicati dalle community di questi due siti e, pochi giorni fa, sono incappata in uno che titolava: I Have Crohn’s & This Is Why I’m Not Fighting For A Cure "Ho il Crohn e questo è il perchè io non combatto per una cura…

Graphic Novels! Quattro titoli da recuperare assolutamente con gli sconti Bao Publishing.

Immagine
Bentornati sulle Astronavi! Oggi voglio consigliarvi quattro titoli di graphic novel che, secondo me, tutti dovrebbero leggere. Si tratta di quattro titoli editi da Bao Publishing che, come ogni anno, ha lanciato lo sconto del 25% su tutto il suo catalogo fino al 22 aprile. Lo sconto è fruibile in tutte le fumetterie fisiche e online aderenti, Amazon compreso. Non è possibile fruirne acquistando direttamente dal sito di Bao. Vi avevo già parlato di questi sconti e, in generale, vi segnalo iniziative di questo tipo da parte di tutti gli editori sul mio profilo Instagram e sulla pagina Facebook: trovate i link nel mio profilo sul blog e, in ogni caso, sono Aspettando le Astronavi su entrambi i social, perciò andate a mettere un bel like o segui anche lì! Ora, immagino che qualcuno storcerà il naso.... "Trentotto anni e leggi ancora fumetti?" Ebbene sì e lo dico orgogliosamente perchè nel mondo dei fumetti e del graphic novel ci sono titoli incredibili e artisti pazzeschi. Amm…